Contribuisci alla conservazione della biodiversità sull’Isola di Sal, Capo Verde

Project Biodiversity - Projeto Biodiversidade

Sal, Cabo Verde

Volontariato in Cabo Verde con Project Biodiversity

Project Biodiversity (Projeto Biodiversidade) è un’organizzazione senza fini di lucro di Capo Verde che lavora per proteggere la fauna della zona attraverso programmi di protezione ambientale comunitari a Sal, Capo Verde. I nostri progetti principali sono la protezione della tartaruga Caretta Caretta e il nostro programmi di conservazione per gli uccelli marini.

Volontariato in Cabo Verde con Project Biodiversity

Descrizione dell'organizzazione

Ci battiamo per la bio-diversità attraverso lo sviluppo e l’implementazione di progetti ambientali sostenibili che ispirano le persone a prendersi cura della natura che li circonda. 

Caretta Caretta

Uno dei nostri progetti centrali è quello della protezione e conservazione delle tartarughe Caretta Caretta, una specie marina in via di estinzione che fa il nido a Sal tra giugno ed ottobre. A Capo Verde, le Caretta Caretta svolgono un ruolo sia ambientale che culturale, infatti vengono rappresentate molto spesso dall’arte locale. Sono addirittura il simbolo della valuta locale. Ogni stagione, il nostro team di ranger locali, biologi e volontari lavora incessantemente per proteggere queste specie dai bracconieri e da altri pericoli di natura umana che sfortunatamente continuano a minacciare le specie di Capo Verde.

Le isole di Capo Verde costituiscono il terzo sito più importante per la deposizione delle uova delle tartarughe Caretta Caretta, una delle sette specie di tartaruga marina esistenti al mondo. Questa specie incredibile è una parte importantissima degli ecosistemi marini perché contribuisce al benessere delle praterie di alghe marine e dei sistemi corallini che forniscono cibo e protezione ad una gran varietà di forme di vita.

Sfortunatamente, lo sfruttamento di questa specie da parte degli umani ha portato le Caretta Caretta sull’orlo dell’estinzione. Nel 2007 fu previsto che le Caretta Caretta si sarebbero estinte a Capo Verde entro il 2015 se non fossero state prese contromisure adeguate per fermare la caccia ed il commercio di carne di tartaruga.

Negli ultimi 10 anni i volontari internazionali e la comunità locale hanno lavorato incessantemente per garantire la protezione delle tartarughe femmina, facendo la guardia alle spiagge tutte le notti durante la stagione della nidificazione, educando i membri della comunità all’importanza della protezione delle tartarughe e lavorando con il governo per migliorare la legislazione al riguardo. Il numero delle tartarughe uccise è stato così ridotto drasticamente, ma il bracconaggio ed il contrabbando persistono.

Il 2020 è stato un anno da record sull’Isola di Sal: abbiamo registrato 35.016 nidi e, di questi, ne abbiamo trasportato 2.888 nei nostri incubatoi, da cui abbiamo poi rilasciato 145.000 piccole tartarughe! 

Uccelli marini e falco pescatore

Questo programma ha come obiettivo quello di studiare e monitorare le colonie locali di uccelli marini e falchi pescatori. Vogliamo studiare lo stato di conservazione di queste specie, così come i pericoli che li minacciano, in modo da poterli proteggere più efficacemente.

Dal 2017, Project Biodiversity ha cominciato uno studio per monitorare la popolazione dei fetonti dal becco rosso (red-billed tropicbirds) e dei falchi pescatori (osprey). Durante lo svolgimento di queste ricerche, abbiamo trovato 4 altre specie di uccelli marini sull’isola e tre di questi sono stati avvistati da noi per la prima volta a Sal. 

Il progetto uccelli di Project Biodiversity è parte dell’Alcyon Program, un progetto per la conservazione degli uccelli marini a Capo Verde, gestito da Birdlife International. 

Ad oggi, abbiamo registrato più di 500 nidi di uccelli marini, etichettato più di 1.200 uccelli e monitorato 6 diverse popolazioni!

Continua a leggere

Ci battiamo per la bio-diversità attraverso lo sviluppo e l’implementazione di progetti ambientali sostenibili che ispirano le persone a prendersi cura della natura che li circonda. 

Caretta Caretta

Uno dei nostri progetti centrali è quello della protezione e conservazione delle tartarughe Caretta Caretta, una specie marina in via di estinzione che fa il nido a Sal tra giugno ed ottobre. A Capo Verde, le Caretta Caretta svolgono un ruolo sia ambientale che culturale, infatti vengono rappresentate molto spesso dall’arte locale. Sono addirittura il simbolo della valuta locale. Ogni stagione, il nostro team di ranger locali, biologi e volontari lavora incessantemente per proteggere queste specie dai bracconieri e da altri pericoli di natura umana che sfortunatamente continuano a minacciare le specie di Capo Verde.

Le isole di Capo Verde costituiscono il terzo sito più importante per la deposizione delle uova delle tartarughe Caretta Caretta, una delle sette specie di tartaruga marina esistenti al mondo. Questa specie incredibile è una parte importantissima degli ecosistemi marini perché contribuisce al benessere delle praterie di alghe marine e dei sistemi corallini che forniscono cibo e protezione ad una gran varietà di forme di vita.

Sfortunatamente, lo sfruttamento di questa specie da parte degli umani ha portato le Caretta Caretta sull’orlo dell’estinzione. Nel 2007 fu previsto che le Caretta Caretta si sarebbero estinte a Capo Verde entro il 2015 se non fossero state prese contromisure adeguate per fermare la caccia ed il commercio di carne di tartaruga.

Negli ultimi 10 anni i volontari internazionali e la comunità locale hanno lavorato incessantemente per garantire la protezione delle tartarughe femmina, facendo la guardia alle spiagge tutte le notti durante la stagione della nidificazione, educando i membri della comunità all’importanza della protezione delle tartarughe e lavorando con il governo per migliorare la legislazione al riguardo. Il numero delle tartarughe uccise è stato così ridotto drasticamente, ma il bracconaggio ed il contrabbando persistono.

Il 2020 è stato un anno da record sull’Isola di Sal: abbiamo registrato 35.016 nidi e, di questi, ne abbiamo trasportato 2.888 nei nostri incubatoi, da cui abbiamo poi rilasciato 145.000 piccole tartarughe! 

Uccelli marini e falco pescatore

Questo programma ha come obiettivo quello di studiare e monitorare le colonie locali di uccelli marini e falchi pescatori. Vogliamo studiare lo stato di conservazione di queste specie, così come i pericoli che li minacciano, in modo da poterli proteggere più efficacemente.

Dal 2017, Project Biodiversity ha cominciato uno studio per monitorare la popolazione dei fetonti dal becco rosso (red-billed tropicbirds) e dei falchi pescatori (osprey). Durante lo svolgimento di queste ricerche, abbiamo trovato 4 altre specie di uccelli marini sull’isola e tre di questi sono stati avvistati da noi per la prima volta a Sal. 

Il progetto uccelli di Project Biodiversity è parte dell’Alcyon Program, un progetto per la conservazione degli uccelli marini a Capo Verde, gestito da Birdlife International. 

Ad oggi, abbiamo registrato più di 500 nidi di uccelli marini, etichettato più di 1.200 uccelli e monitorato 6 diverse popolazioni!

 

Opportunità di volontariato

Volontariato in Cabo Verde con Project Biodiversity
Volontariato in Cabo Verde con Project Biodiversity

Testimonianze

"I went to Project Biodiversity Hatchling season as a volunteer during 3 month and it was one of the best experiences of my live! Volunteering it’s always a great and richful experience but if you do that with a good NGO that knows how to do that and takes care of you, you’ll enjoy it more. Thant’s what Project Biodiversity is doing! Hatchling season is amazing because brings you the opportunity to see, work/protect and help baby turtles!! Work on this season is a little bit more relaxed than during the nesting season but anyway there’s a lot to do. Morning patrols, hatchery nights taking care of the hatchlings, afteroon nest excavations are one of the jobs to be done. In my opinion everything was quite good organized, so that helped a lot on our day by day. People involved in (staff, volunteers, etc…) were super nice and friendly which was also very grateful because work was so much easier and the free time sooo much funnier! Definitely, an impressive and unforgettable experience with turtles that I recommend to everyone!"
Volontariato in Cabo Verde con Project Biodiversity
Victor
Volontario con Project Biodiversity

UNISCITI A AYNI SOCIAL LAB

Ayni Social Lab

IL LABORATORIO DEL VOLONTARIATO INTERNAZIONALE

Valorizziamo le competenze dei volontari per rispondere alle necessità delle associazioni partner​

OPPURE

Diventa volontario autonomo

Compila il modulo qui sotto per scrivere direttamente all'associazione che ti interessa: non ci sono costi di gestione Ayni! (Orientamento, formazione, assistenza e tutti i servizi al volontario sono responsabilità dell'associazione di accoglienza. Se non fosse prevista la formazione visita Ayni Scuola)

We speak English /  Falamos portugues

Personal information

Volunteering with us

Per maggiori informazioni consulta "Termini e Condizioni"
Per maggiori informazioni consulta Privacy Policy

Ricorda che questo è solo il primo passo. È possibile che l'associazione ti chieda di completare altri moduli, fare un colloquio Skype o fornire altri documenti. Se hai bisogno di aiuto scrivi a info@aynicooperazione.org

Aiutaci a trovare altri volontari! CONDIVIDI:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Ayni Scuola Logo

Ayni scuola

Corsi di formazione per volontari internazionali

Corsi on demand