Tematica: Commercio giusto e Impresa sociale

Startup Africa Roadtrip

Il nostro scopo principale è la co-creazione di reti relazionali tra Italia e Africa, che permettano a due mondi estremamente vicini e simili – ma che ancora faticano a riconoscere i propri punti di contatto – di stringere relazioni di business win-win.

ENVenture

ENVenture è una non-profit degli Stati Uniti, attiva come start up a vocazione sociale in Uganda. Lavoriamo con diverse organizzazioni a base comunitaria per diffondere tra la popolazione l’uso di prodotti ad energia pulita la cui vendita viene affidata alle organizzazioni comunitarie, creando così posti di lavoro e fonti di sostentamento.

UPAVIM

La missione della nostra organizzazione, UPAVIM, è dare alle donne della comunità l’opportunità di diventare economicamente indipendenti per prendersi cura di loro stesse e delle loro famiglie in modo adeguato. Quando le donne sono economicamente indipendenti, tutta la comunità ne trae beneficio. UPAVIM è gestito localmente e portato avanti da donne di La Esperanza, un’ex insediamento abusivo nella periferia di Guatemala City.

Fundación Chol-Chol

Fundación Chol-Chol è un’organizzazione che si occupa di commercio solidale. La nostra missione consiste nel servire il popolo dei Mapuche (popolazione indigena della regione di Araucanía in Cile), lavorando per migliorare le loro vite ed il futuro delle loro famiglie.

EDELAC - Escuela de la Calle

EDELAC è una comunità che si impegna per garantire l’istruzione ed i diritti fondamentali dei minori di Quetzaltenango, in Guatemala. Crediamo che tutti gli individui nascano liberi di cambiare se stessi e la realtà che li circonda, attraverso la solidarietà e la giustizia. Ci ispiriamo al rispetto dei diritti umani, all’ecologia e alla cosmovisione maya.

Training of Rural Women in Uganda [Toruwu]

Torowu è un’organizzazione ugandese che promuove lo sviluppo della comunità attraverso l’educazione e la piccola impresa. Lavoriamo per alleviare la povertà delle famiglie e abbiamo un programma specifico per sostenere i giovani disabili.